PlayStation 5: tutto quello che c’è da sapere prima dell’uscita

Nonostante non sia stato uno degli anni più positivi, il 2020 è stato anche l’anno dell’annuncio della nuova Playstation 5 da parte della casa giapponese Sony. Uno dei tanti segnali che, nonostante la pandemia, il mondo e il progresso non devono mai fermarsi.

Le novità della PlayStation 5

 

Una delle maggiori novità riguardo questa console consiste nel fatto che per la prima volta Sony rilascerà due versioni: una versione standard, dotata di un lettore ottico che consentirà di inserire i dischi dei giochi acquistati nella loro copia fisica e una digital edition per giocare esclusivamente ai giochi acquistati in formato digitale. Questa mossa, anche alla luce della differenza di prezzo che vedremo in seguito, è finalizzata sicuramente ad incentivare il mercato digitale.
Caratteristica innovativa della console, per anni richiesta dai fan, sarà la retrocompatibilità con i giochi delle precedenti generazioni. La casa giapponese non è stata chiarissima su questo punto ma ha garantito che i maggiori titoli a cui i fan sono più affezionati saranno tutti giocabili su PlayStation 5.
Un altro elemento sicuramente innovativo è l’aspetto della PlayStation 5: bianca e nera dalle linee ondulate e appositamente studiata per essere posta in verticale oltre che in orizzontale come le precedenti. Anche il joystick presenta queste tinte ma sicuramente verranno rilasciate svariate versioni customizzate man mano che usciranno i titoli di punta.
Sotto potrete trovare un’immagine ufficiale del prodotto:

PS5

PlayStation 5, data di uscita


Al momento non si ha ancora una data di uscita vera e propria, l’annuncio parla di fine 2020 in concomitanza con le vacanze natalizie, nella speranza che l’emergenza Coronavirus non abbia ritardato la data di lancio a inizio 2021, magari in modo scaramantico per celebrare l’anno venturo con un vero e proprio nuovo inizio. Su Amazon intanto è comparsa la pagina del prodotto, ma non è possibile nemmeno effettuare il preorder, motivo per cui il prezzo della playstation 5 non è ancora noto.

PlayStation 5, prezzo


Come anticipato la PlayStation 5 non ha ancora un prezzo ufficiale, tuttavia le prime speculazioni parlano di 2 prezzi differenti in base alla tipologia di console che verrà acquistata: nel dettaglio la console dotata di lettore ottico dovrebbe aggirarsi attorno ai 500 euro, mentre la versione digitale sui 400 euro. Questa differenza di prezzo dovrebbe incentivare gli acquirenti ad acquistare la seconda versione favorendo il mercato digitale, ma sicuramente i collezionisti e i veri nerd non potranno rinunciare alla copia fisica dei loro giochi preferiti rilasciati magari in custodie particolari nelle versioni deluxe o nelle collector’s edition per l’appunto. Inutile sottolineare anche il fatto che le copie fisiche possono essere rivendute o condivise con amici.

Playstation 5, giochi più attesi

 

Con il lancio della console verranno rilasciati anche i primi giochi esclusivi. Tra i più attesi al giorno del lancio della console sicuramente “Spider Man Miles Morales”, di cui è gia stata annunciata la cover, con protagonista un giovane erede delle grandi responsabilità del più celebre Peter Parker, al centro invece del gioco uscito nel 2018 per PlayStation 4.

Spider-Man Miles Morales

I tradizionalisti aspetteranno sicuramente la versione migliorata di Grand Theft Auto 5, meglio noto come GTA V, in attesa del sesto capitolo per cui non si ha ancora una data di uscita.
Gli sportivi invece non si lasceranno di certo scappare Gran Turismo 7 e NBA 2K21 e gli immancabili giochi di calcio caratterizzati dall’eterna diatriba tra Fifa e Pes.
Restando sui sequel dei giochi che hanno avuto maggiore successo su PS4 sono attesissimi anche il sequel di “God of War 5”, secondo capitolo di una trilogia basata sulla mitologia norrena dopo la saga di successo ambientata in Grecia e “Horizon: Forbidden West”, sequel di “Horizon: Zero Dawn”, giunto a grande richiesta anche su PC il 7 agosto.
Quello che tutti si aspettano dalla nuova console e dai giochi della next gen è un’esperienza sempre più realistica, cura dei dettagli per ogni elemento grafico e fluidità durante il gameplay.