Come diventare affermati Influencer su Instagram nel 2021

diventare-famosi-su-instagram-2021

Diventare un famoso influencer su Instagram nel 2021 è il sogno di molti, pur non essendo alla portata proprio di tutti. E’ un desiderio diciamo così “trasversale” perché non c’è fascia d’età o di reddito, né attività professionale, che possa definirsi immune da tale fenomeno.

Ma che cos’è esattamente un influencer? Si tratta di una sorta di testimonial, così si chiamavano una volta i personaggi televisivi che, durante gli spot pubblicitari, ci garantivano che un determinato prodotto commerciale fosse assolutamente da comprare. Gli influencer sono i testimonial dei giorni nostri, coloro che nell’era digitale si occupano di orientare i nostri acquisti verso beni più o meno utili, garantendone in qualche modo la qualità, l’affidabilità e altri requisiti come la convenienza, il risparmio, ecc.

Come mai questa particolarissima professione risulta appetibile a molti palati? Dal ragazzino aspirante fashion blogger, al parrucchiere, passando per il libero professionista, fino ad artisti affermati e solide aziende: tutti voglio avere i followers su InstagramPerché, in un certo senso, è la materializzazione dello scenario predetto da quel grande visionario di Andy Warhol: e cioè, la realizzazione di quel quarto d’ora di celebrità che lui sentiva, prima o poi, sarebbe spettato a tutti.

E perchè scegliere – o almeno, cercare – di diventare celebri proprio su Instagram? Instagram è una piattaforma social – da poco diventata proprietà del patron di Facebook – specializzata nell’offrire la pubblicazione delle proprie fotografie e video online e condividerle con altri utenti. Il meccanismo in pratica è simile a quello di molti altri social networks dedicati alle immagini, come ad esempio Flickr.com.

Ma allora, cos’è che ha reso Instagram la piattaforma prediletta dagli influencer? Perchè aspirare a diventare personaggi famosi proprio su Instagram?
Al di là del lancio che c’è stato dietro questo social, o gli investimenti economici per renderlo a sua volta celebre, questa piattaforma ha attecchito più di altre probabilmente per la sua semplicità e per la sua immediatezza. Tutto il meccanismo che sta dietro alla pubblicazione è estremamente lineare e sono veramente poche le distrazioni.
La possibilità di pubblicare del testo come descrizione delle immagini è piuttosto ridotta in termini di caratteri e non è possibile inserire link cliccabili, nemmeno nei commenti. Questo fattore probabilmente ha limitato di molto la presenza di spam dovuta a web marketer senza scrupoli e ha permesso che solo gli utenti realmente interessati canalizzassero tutte le proprie energie nella creazione di contenuti visivi realmente interessanti.

Qual è, quindi, il presente e il futuro di Instagram e dei suoi piccoli e grandi influencer? Probabilmente, per molti influencers l’ultimo anno è stato reso più complicato dal virus e dal lockdown; ciò nonostante il 2021 sta vedendo diventare protagonisti di Instagram e del web tipologie sempre nuove di influencers, come i micro-influencers, i cosiddetti testimonial della porta accanto, quelli che hanno meno di 10 mila followers. Sembra che le aziende ultimamente stanno preferendo questi ultimi rispetto ai mega-influencer, un po’ per un risparmio dei costi, resosi necessario per via della pandemia, un po’ perché i piccoli influencer – definiti anche nano-influencer – sono per cultura e stile di vita solitamente più vicini al mondo dei loro follower. Cosicché riescono a dare consigli che meglio rispondono alle loro esigenze e si sviluppa spesso una fiducia maggiore nei loro confronti.

I micro-influencer stanno diventando pertanto i nuovi idoli locali, una specie di eroi di quartiere, conosciuti esclusivamente all’interno di alcune nicchie di interesse o di mercato e dotati di un grande ascendente nei confronti del proprio seguito. Pertanto il consiglio che ci sentiamo di dare, a chi desidera conquistarsi un posto al sole come influencer su Instagram e su altri social network, è quello di specializzarsi in qualcosa o, se già lo si è, mostrare al proprio pubblico gli aspetti e i dettagli più unici e specifici della propria attività o passione.

 

Se ti piace quello che leggi, condividilo!