Come funziona una friggitrice ad aria?

L’intero concetto di frittura ad aria suona come un miracolo. Friggere senza grassi? Come è possibile? Come molte cose che sembrano misteriose, in realtà ha una spiegazione molto ragionevole.

Come funziona una friggitrice ad aria

 

Una friggitrice ad aria è in realtà molto simile a un tradizionale forno a convezione, nel senso che cuoce e arrostisce, ma la differenza è che i suoi elementi riscaldanti si trovano solo sopra e sono accompagnati da una ventola grande e potente, che si traduce in cibo super croccante in pochissimo tempo.

Le friggitrici ad aria in genere si riscaldano in fretta e cuociono i cibi in modo rapido e uniforme (i migliori modelli li puoi trovare su www.friggilmondo.it), grazie alla combinazione di una fonte di calore concentrata e alle dimensioni, oltre che dalla posizione della ventola.

In una friggitrice ad aria, l’aria viene mossa molto rapidamente in modo circolare, quindi fa un lavoro migliore nel raggiungere tutte le superfici del cibo e creare una crosta croccante.

Inoltre, il cibo si trova in un cestello forato che ne aumenta il contatto con l’aria calda in movimento.

Un’altra cosa che fa una grande differenza?

Il fatto che non ci sia molto spazio tra le pareti della camera ed il cestello che intensifica il calore.

Le friggitrici ad aria sono tutte uguali?

 

No. Ed è a questo che servono le recensioni!

Alcune macchine cucinano meglio ed uniformemente gli alimenti. Quasi tutto il cibo sarà dorato e croccante sopra e sotto, anche se alcuni lo faranno in modo più omogeneo.

Nelle macchine migliori, anche il cibo al centro del cestello uscirà “fritto”. La differenza sta nel design del forno e, come spesso accade, i migliori sono i più costosi.

Tuttavia, può essere utile un preriscaldamento e qualche girata durante la cottura.

Cosa fare appena hai una nuova friggitrice ad aria?

 

Per iniziare, prendi il cestello e assicurati di aver tolto tutto l’imballaggio.

Posizionala su una superficie piana senza niente dietro di essa (poiché lì è di solito dove circola il calore).

Quindi, esegui una prova di funzionamento secondo le istruzioni del produttore.

Segui le ricette all’inizio: potrebbero specificare le dimensioni dei pezzi di cibo e, se è necessario, spostarli durante il processo di cottura.

L’elemento riscaldante della friggitrice ad aria si trova spesso nella parte superiore, quindi per cibi come pollo, pesce o manzo ti consigliamo di girare il cibo durante la cottura in modo che non si bruci sopra.

Non mettere troppo cibo all’interno del cestello della friggitrice: non si cuoceranno in modo uniforme.

Qual’è la differenza tra una friggitrice ad aria e una friggitrice?

 

Le friggitrici ad aria cuociono i cibi ad alta temperatura con una ventola ad alta potenza, mentre nelle friggitrici tradizionali i cibi devono essere immersi in una vasca di olio precedentemente riscaldata fino a una temperatura specifica.

Entrambi cuociono velocemente, ma una friggitrice ad aria non richiede praticamente alcun tempo di preriscaldamento mentre quella tradizionale può impiegare fino a 10 minuti.

Inoltre, le friggitrici ad aria non richiedono olio, mentre le altre ne vogliono molto da assorbire e rendono gli alimenti molto più grassi.

Cosa puoi cucinare in una friggitrice ad aria?

 

Le friggitrici ad aria sono veloci e – una volta capito come funzionano – possono essere utilizzate per riscaldare cibi congelati o cucinare tutti i tipi di alimenti freschi come pollo, bistecche, costolette di maiale, salmone e verdure.

La maggior parte delle carni non richiede olio aggiunto perché è già così succosa: basta condirla con sale e le tue spezie e salse preferite. Assicurati di mantenere i condimenti asciutti: meno umidità porta a risultati più croccanti.

I tagli magri di carne o gli alimenti con pochi (o zero) grassi richiedono olio per dorarsi e diventare croccanti.

Spennellare i petti di pollo disossati e le costolette di maiale con un filo d’olio, prima di condire.

Cosa cercare in una friggitrice ad aria?

 

Non c’è un unico marchio che domina il mercato.

Ci sono alcune caratteristiche che dovresti tenere a mente se vuoi acquistare la migliore friggitrice ad aria, come:

  • Caricamento: alcuni modelli hanno cassetti frontali per caricare e scaricare il cibo, mentre altri hanno un coperchio ribaltabile.
  • Facilità di utilizzo e controlli: I controlli devono essere semplici da capire e da utilizzare. In pochi leggono il manuale e comunque dovrebbe poter essere usata da tutti in famiglia.
  • Temperatura: La maggior parte dei modelli può raggiungere i 400 gradi, ma alcuni hanno una sola impostazione di temperatura. A molte persone piace avere un pulsante di riscaldamento per gli avanzi.