Tessa Gelisio, conduttrice tv di Pianeta Mare e Cotto e Mangiato

La carriera

 Ambientalista, blogger e conduttrice televisiva, così si presenta sulla bio di Facebook Tessa Gelisio, classe 1977. Nata da genitori di origine sarde e cresciuta a Livorno, ha studiato Scienze Ambientali a Milano. Da qui comincia la sua felice carriera di conduttrice televisiva nelle vesti di esperta di problemi ambientali, iniziando nel 2001 con Blu e Blu, quel programma di Telemontecarlo che presentava il mondo marino e la sua bellezza. Continua poi su LA7 con Oasi, un programma ambientale ed ecologico e collabora a Sereno variabile su Rai 1, fino ad approdare a Mediaset, alla conduzione di Pianeta Mare su Rete 4 dove trova il successo, e non solo, anche l’amore.

Tra le altre cose, conduce anche Solaris, per presentare il mondo in modo culturale e scientifico. In seguito, presenta il Concerto di Natale 2007 su Rete 4 e il Tributo a Luciano Pavarotti. Ma nel 2010 diventa conduttrice di Life, uno spettacolo dedicato alla natura con diversi documentari della BBC, fino ad arrivare a Capodanno on ice, su Italia 1 nel 2013.

Dal 2013 è la conduttrice di Cotto e mangiato, la fortunata rubrica di cucina, in passato presentata da Benedetta Parodi, all’interno dell’edizione delle 12,30 di Studio Aperto, il telegiornale di Italia 1.

Ma la brava e bella Tessa non si ferma, perché continua la sua professione con il magazine Informa con Starbene di Canale 5, per trattare diversi argomenti tra cui la qualità della vita e la salute in medicina.

Come giornalista, scrive anche di ecologia e tematiche sociali legate all’ambiente. Seguitissima su Instagram, Tessa Gelisio ha anche un blog, EcoCentrica.it, dedicato a tutte quelle persone che vogliono migliorare il proprio stile di vita rispettando l’ambiente. Essere ecocentrici secondo Tessa è uno stile di vita perché significa cercare nella quotidianità una soluzione alternativa per ridurre il proprio peso sul pianeta. Un blog bio e green, dove si possono trovare spunti di lifestyle, moda e, ovviamente, cucina

Come ridurre la plastica in 10 mosse!

Siamo sommersi dalla plastica!! Non soltanto in mare, è davvero ovunque anche se spesso non la vediamo perché è ridotta a microplastiche. Siamo arrivati ad un punto di non ritorno: il riciclo non basta perché solo una piccola parte viene davvero recuperata, mentre il resto finisce nell’ambiente dove rimarrà per sempre frantumandosi e diventando sempre più piccola ma potente nell’inquinare e uccidere animali. Quindi prima di tutto dobbiamo produrne/usarne meno. Come? Tagliando il superfluo e cercando alternative nella vita di tutti i giorni. Su https://ecocentrica.it/meno-plastica-in-10-mosse/ i miei 10 consigli per ridurre la plastica e risparmiare: cosa volere di più?

Pubblicato da Tessa Gelisio su Lunedì 17 giugno 2019

L’impegno ambientalista

 Tessa Gelisio fin da ragazzina si interessa all’ambiente e alle specie selvatiche entrando a far parte di diverse associazioni come Legambiente, WWF e Amici della Terra. Nel 2004 fonda e diventa presidente dell’associazione ForPlanet Onlus per la conservazione ambientale e lo sviluppo sociale sostenibile, tutelando le foreste tropicali come ecosistema da proteggere.

Ottiene dei riconoscimenti importanti per la sua attività di comunicazione a salvaguardia dell’ambiente, come il Premio per la Terra, l’Oscar per l’ambiente del 2004, il Premio Satiro d’oro, il Premio Immagini dal Mare per miglior conduzione e programma, Premio Carife Ambiente e Giornalismo Kiwanis e nel 2013 il gradito Premio Rossana Maiorca alla carriera. Nel febbraio del 2018, riceve il Diploma di benemerenza in materia ambientale dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del mare. Ed infine, nel 2019, è vincitrice del premio Top Italian Green Influencer nella categoria Lifestyle.

La vita privata

 Nel 2009 Tessa Gelisio conosce sul set di Pianeta Mare il futuro compagno Massimo Pusceddu un cineoperatore con il quale ha collaborato proprio per lo svolgimento del programma. Tessa e Massimo non sono interessati al matrimonio, dato che i due fidanzatini hanno scelto di convivere e condividere insieme anche diversi progetti lavorativi, tra cui l’azienda agricola che produce uva da tavola biologica sull’isola di Sant’Antioco, in Sardegna: il vino Biomar.bio per Tessa è un sogno che si avvera, da sempre attenta alle tematiche ambientali.

Ormai il rapporto affettivo dura da diversi anni e Tessa si gode l’amore per il suo compagno. La presentatrice di Cotto e Mangiato non solo si sente fortunata in amore ma anche nel lavoro, che è riuscita a portare avanti con estrema professionalità anche durante il periodo del lockdown dei mesi scorsi. Grazie all’aiuto di Massimo, Tessa è riuscita a registrare le nuove puntate di Cotto e Mangiato proprio dalla cucina di casa. Tessa riesce a fare TV anche in smart working!