Varietà di Antipasti

Antipasti

L’Antipasto per antonomasia è quello che si offre agli invitati, già seduti a tavola, per un pranzo o una cena fra amici e parenti. Oppure si serve con l’aperitivo o magari si usa nei buffet eleganti di cerimonie e anniversari. L’importante, è che sia abbondante e vario, da presentare sempre con alimenti freschi, genuini, e sfiziosi, e con l’accompagnamento di vini delicati e fruttati.

La nostra cucina italiana vanta molte ricette prelibate, a partire dal classico Antipasto che di solito apre il pranzo. Si tratta di un’unica portata formata da uno o più vassoi colmi di salumi come: prosciutto crudo e cotto, salame, coppa, pancetta, culatello, mortadella e così via. Ad accompagnare gli affettati non devono mancare i sottoli e i sottaceti, scaglie di formaggio grana, crostini, pezzi di piadina e focacce di ogni tipo.

Ma anche l’Antipasto internazionale non è da meno, basti pensare alle crepes, muffin, bignè, bocconcini e sfogliatine di verdure e salumi. Vediamone alcuni.

Stuzzichini salati

 

Per preparare degli stuzzichini davvero squisiti e super azzeccati per accompagnare l’aperitivo oppure un semplice vino bianco occorrono questi ingredienti:
• 250 grammi di farina
• 150 grammi di parmigiano già grattugiato
• 100 grammi di mandorle
• 100 grammi di burro
• un uovo
Riporre nel mixer il burro tagliato a pezzi, la farina, l’uovo, il parmigiano grattugiato e la metà delle mandorle. Il composto dovrà restare compatto, ma sbriciolato in modo che si formino naturalmente dei pezzi più o meno grossi. Versare l’impasto in una terrina dove unire l’altra metà delle mandorle e mescolare con le mani. Posizionare la carta forno sulla teglia e portare il forno a 180° C. Poi, col coppapasta formare gli stuzzichini e cuocerli per 25 minuti. Quando saranno leggermente dorati si consiglia di sfornarli e farli raffreddare sulla placca; alla fine si servono con un pizzico di sale, se piace.

Bocconcini di pancetta

 

Ingredienti: stecchini, olio di oliva, 150 grammi di pancetta, sale, 200 grammi di spinaci, un pizzico di pepe, 300 grammi di ananas.
Preparazione: per iniziare, tagliare l’ananas a pezzettoni dopo aver tolto la buccia, avvolgere la pancetta su ogni cubetto e fissare con lo stecchino. In seguito, adagiarli tutti sulla teglia già foderata con la carta da forno, mettere un pizzico di pepe e azionare il grill per 5/10 minuti. Se si preferisce, si possono passare i bocconcini in padella a fuoco alto per pochi minuti. Intanto, bisogna lavare gli spinaci, poi farli asciugare, e condire con sale e olio. Ora, sfornare i bocconcini da servire caldissimi con il contorno di spinaci.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>