Realizzare un pannello solare fai da te non è impossibile!

Pannello solare fai da te

Per costruire dei pannelli solari non bisogna necessariamente avere tanta esperienza. Infatti, anche un principiante, con i componenti giusti, può realizzare un pannello solare efficiente. Basta rifornirsi dal ferramenta sotto casa o in un negozio di fai da te e bricolage per essere pronti a costruire un pannello solare con le proprie mani.

 

Cella solare

 

La cella solare è l’elemento indispensabile e fondamentale per la creazione di un pannello solare. Le celle sono composte da uno strato di silicio, che di solito è quello utilizzato per comporre i chip del computer. Ma la cella solare è composta da due strati di questo materiale che vengono poi separati da un isolante, formando così tre strati. La disposizione di questi ultimi serve per attirare la luce del sole che verrà convertita in energia elettrica. Esistono anche diverse classi di celle solari, come la classe A o B che avranno però lo stesso procedimento.

 

Occorrenti per pannello solare

 

Gli ingredienti giusti, se così si possono chiamare, per costruire in modo autonomo un pannello solare sono:

  • plexiglass,
  • celle solari,
  • resine o saldatore,
  • viti e silicone,
  • filo,
  • telaio

Inoltre, si possono acquistare delle celle solari già pronte in serie oppure singole che vanno poi collegate fra loro in una lunga serie, partendo dal lato negativo fino ad arrivare al lato positivo. Per i vari collegamenti è bene utilizzare un saldatore oppure delle resine autosaldanti. Nella confezione della resina apposita si trova anche l’indurente per formare così un adesivo speciale che può essere usato anche per piastre di acciaio, alluminio e quindi metalli a freddo.

Come fare

 

Per saldare tra di loro le celle solari con questi saldanti speciali occorre mescolare una uguale parte di resina e indurente, al fine di ottenere un composto denso. Poi con una spatola deve essere distribuito sui margini delle celle per farle aderire per bene nel tempo di 5 minuti di posa. Quando si acquistano le celle si trova nella confezione anche un kit di fili che servono per mettere in collegamento le celle stesse. Infatti oltre alla saldatura sono necessari anche questi collegamenti di interconnessione per posarle al meglio. Tuttavia, può capitare che le celle non siano vendute con i suoi fili , ecco allora che sarà necessario acquistare una rocca di filo da tagliare secondo le lunghezze delle serie di celle da costruire. Quando ci sono molte celle solari da collegare tutte insieme si possono creare delle porzioni che vanno unite alle altre sul telaio. Oppure, se il numero di celle è più ridotto si potrebbe eseguire una saldatura zig zag per diminuire il filo da usare. A questo punto, saldare le celle a faccia in giù e fissare le stesse sul telaio utilizzando del silicone. Ora è bene coprire tutte le celle con del vetro o del plexiglass e il nostro pannello solare fai da te è concluso.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>