Mary Poppins Returns

Mary Poppins returns

“Il Ritorno di Mary Poppins” o “Mary Poppins Returns” uscirà il 20 dicembre 2018 al cinema e si presenta a tutti gli effetti come un film adatto alla famiglia e di genere fantasy. Viene distribuito dalla Walt Disney ed è stato diretto da Rob Marshall con la sceneggiatura di David Magee e musiche di Marc Shaiman.

Per 2 ore abbondanti vedremo le vicende che seguono quelle del film classico del 1964 intitolato semplicemente “Mary Poppins”.

Così, nella Londra di 20 anni dopo ecco le nuove e straordinarie avventure e vicissitudini della famiglia Banks e di Mary Poppins, con un cast di tutto rispetto, tra cui Emily Blunt e Meryl Streep, Angela Lansbury, Ben Whishaw, Colin Firth, Emily Mortimer e Julie Walters.

Un po’ di storia

 

Jane e Michael Banks sono adulti ormai, e pensano di non sbagliare accogliendo nella loro casa Mary Poppins. Infatti, le doti magiche della Poppins saranno decisive per risollevare la famiglia, offrendo gioia e meraviglia. Nel vecchio lungometraggio Mary e Jack si vedevano ballare sui tetti di Londra insieme ad altri spazzacamini. Anche in questo film li vedremo danzare?

Quello che è certo è che Michael Banks è un uomo adesso, e abita ancora nella stessa casa con tre figli: Annabel, John e Georgie. Lavora in Banca a tempo determinato e dopo il decesso della moglie, la domestica Ellen non riesce proprio a badare ai ragazzini e alla casa.

Alcune volte sua sorella Jane lo aiuta, ma è troppo occupata nella campagna per i diritti dei lavoratori! Michael allora si ritrova nel caos più assoluto e la gioia in famiglia non esiste più da tempo ormai, poi come ciliegina sulla torta il Direttore della Banca gli pignora pure la casa.

A questo punto di crisi totale una bambinaia come Mary Poppins potrebbe fare la differenza e portare la soluzione giusta ai tanti problemi che affliggono tutti i membri della famiglia Banks.

Curiosità

 

P.L. Travers è la scrittrice che presentò nel lontano 1934 la magica tata con il suo primo libro intitolato “Mary Poppins”, successivamente ne scrisse altri sette colmi di avventure magiche sempre con interprete principale la simpatica governante. Così, il nuovo film, “Il Ritorno di Mary Poppins“, ha preso ispirazione da tutti quei libri inediti successivi e altrettanto coinvolgenti che porteranno sicuramente al successo anche questa nuova pellicola del Natale 2018.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>