Cosa visitare a Genova? Ecco le attrattive imperdibili del capoluogo ligure

genova posti da visitare

Vuoi fare una vacanza a Genova e non sai quali sono le più importanti attrattive che non puoi assolutamente non visitare prima di andare via? Oggi vi aiuteremo ad organizzare il vostro soggiorno nel capoluogo ligure, illustrandovi quelle che sono le maggiori attrattive che la città offre. Comune italiano e capoluogo dell’omonima città metropolitana e della regione Liguria, Genova si piazza tra le più belle città italiane conosciuta per il suo importante porto, uno dei principali e più importanti d’Italia ed uno dei maggiori del Mediterraneo; la città di Genova, infatti, ospita cantieri navali acciaierie sin dal XIX secolo. Genova è anche un polo importante a livello internazionale nell’istruzione e nella ricerca scientifica ed infatti l’Università di Genova risulta essere una tra le più antiche al mondo; a Genova si trova anche il Conservatorio Niccolò Paganini, l’Istituto Italiano di Tecnologia, l‘Istituto Giannina Gaslini ovvero uno tra gli Ospedali pediatrici più importanti in Italia e ben apprezzato anche all’estero.

Qualora abbiate intenzione di fare una gita fuori porta a Genova e soprattutto qualora non abbiate mai visitato la città, questo è il momento giusto per aiutarvi ad organizzare il vostro soggiorno. Cosa vedere a Genova? Secondo quanto riferito dalle stime, sembra che la principale attrattiva del capoluogo ligure sia l’Acquario, inaugurato nel 1992 nell’area del Poto Antico e considerato il più grande acquario italiano ed il secondo in Europa dopo quello di Valencia. Non perdetevi assolutamente la visita all’Acquario di Genova, sarà un’esperienza davvero unica sia per i più grandi che per i più piccoli, potrete conoscere la fauna acquatica essendo presenti all’interno della struttura ben 70 vasche espositive dove si possono osservare anche squali, foche, tartarughe, pinguini. Proprio nell’ultimo periodo è stato inaugurato il Padiglione dei Cetacei dove sono alloggiati mammiferi marini che possono essere ammirati da una prospettiva subacquea.

Proseguiamo il nostro tour virtuale, illustrandovi la Cattedrale di San Lorenzo, una maestosa struttura eretta a partire dal IX secolo, consacrata da Papa Gelasio II nel 1118; la Cattedrale si presenta in stile gotico genovese risalente al XIII secolo. A Genova, non potrete non visitare i Palazzi dei Rolli, ovvero le maestose residenze della nobiltà genovese che tra il Cinquecento e Seicento sono state abitate da illustri personaggi di passaggio in città. Come abbiamo detto, Genova è anche conosciuta per il suo porto, e dunque non potrete non fare una passeggiata lungo il porto Antico della città dove tra l’altro si trova l‘Acquario, la Biosfera, la Galata, il Bigo e la Città dei Bambini.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>