Cosa aspettarsi dal nuovo LG G7 in uscita fra pochi giorni

LG-G7

Lo smartphone top di gamma di LG sarà il sorprendente LG G7 ThinQ.

L’azienda coreana ha aggiunto il termine ThinQ per esaltare la sua intelligenza che tra l’altro è stata impiegata anche in diversi dispositivi smart. Il nuovo cellulare quindi sarà con 4/64 GB o con 6/128 GB per il LG G7+ che purtroppo non farà la sua apparizione in Italia. Un vero peccato dover contare solo sulla versione da 4 GB, ma saprà conquistarci ugualmente grazie allo schermo di elevata risoluzione e a tante altre caratteristiche.

Il nuovo G7 avrà la stessa larghezza del G6, anche se il display è più grande grazie alle cornici che sono state ottimizzate.  Arriverà in questo mese, secondo alcuni rumors, e potrà contare sul Snapdragon 845, 64GB di memoria, 6GB di RAM e doppia fotocamera posteriore.

Sul primo momento, e al Mobile World Congress 2018, sembrava che il bel G7 avesse un futuro incerto. Si vociferava infatti della sua cancellazione perché l’azienda voleva concentrarsi su alcuni dispositivi, senza mettere troppa carne al fuoco. Tuttavia, sembra invece che la stessa LG stia da tempo lavorando al nuovo dispositivo già completo di un suo prototipo funzionante.

Scheda tecnica LG G7

Le caratteristiche principali che sono trapelate mettono in evidenza uno schermo LCD Super Bright capiente e luminoso FullVision che è simile all’OLED, oltre ad essere un 6,1 pollici con risoluzione da 3120×1440 per offrire all’utenza un display superlativo, fra i migliori in commercio. Si presenta inoltre allungato grazie al notch, alle cornici più piccole e con uno spessore ridotto della metà.

Altre novità confermate appartengono all’audio, infatti LG G7 sarà dotato di Boombox Speaker per espandere il suono che verrà amplificato dieci volte se messo a confronto con quello di un classico smartphone. Ma non si fermano qui le novità del fiore all’occhiello LG perché sarà sufficiente posarlo su di una superficie per far partire l’effetto Boombox e ascoltare tanta musica come con lo speaker Bluetooth.

Una batteria di 3.000mAh, la fotocamera Super Wide Angle più quella secondaria Standard Angle e l’anteriore da 8 megapixel Wide Angle, oltre alla resistenza alla polvere e all’acqua, completano il fantastico LG G7. E per finire, è sempre il G7 che saprà impostare automaticamente la fotocamera giusta, da usare in relazione agli oggetti e alle scene che si vorranno immortalare.

Tutto questo in uno smartphone elegante e maneggevole, denominato LG G7 ThinQ, che arriverà sul mercato a breve. Potremo averlo per 800/900 Euro circa e potremo anche essere sicuri di effettuare un buon acquisto dopo il giudizio positivo che ha ottenuto.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>