Realizzare un biglietto da visita efficace: la mini guida

realizzare biglietto da visita

I biglietti da visita sono ancora utili. Ecco come realizzare una business card efficace e in grado di farvi fare bella figura al primo impatto.

I biglietti da visita sono uno strumento di comunicazione professionale da sempre utilizzato per mantenere i contatti con clienti e fornitori ma sono anche un mezzo attraverso cui presentare se stessi e la propria azienda in modo professionale e immediato.

Una business card, però, può anche essere sfruttata al meglio per colpire positivamente il proprio interlocutore. Se hai deciso di investire nella stampa biglietti da visita ma non sai come realizzare un bigliettino di sicuro impatto, ecco una mini guida che può fornirti qualche spunto utile!

La forma del cartoncino

I biglietti da visita, di solito, hanno la classica forma rettangolare con la base più lunga dell’altezza mentre il formato più in voga è quello da 8,5 x 5,5 cm. Se volete essere originali senza strafare, basta optare per un cartoncino dalle forme e dalle dimensioni diverse da quelle solite: potete scegliere un quadrato, un triangolo, un cerchio o giocare con le sagome per creare simpatiche suggestioni. Tante volte la semplicità paga!

Evocare la propria professione

Il biglietto da visita parla di voi, allora perché non lasciare che lo faccia fin dal primo impatto visivo? Se, ad esempio, siete proprietari di una pizzeria, perché non realizzare una business card a forma di pizza? Un esempio banale ma replicabile, con un po’ di creatività, in qualunque settore e professionalità.

La qualità del biglietto da visita

Se è vero che il biglietto da visita è la prima presentazione del professionista, è importante che il primo impatto sia efficace. Per tale ragione, meglio investire sulla qualità, dalla definizione di stampa alla tipologia di carta, magari puntando su tipologie in grado di catturare l’attenzione. Meglio non fare troppa economia: un biglietto di presentazione dozzinale non è il modo più efficace di fare colpo!

Il Qr Code

Un Qr Code inserito nella facciata frontale del bigliettino che rimanda al proprio sito web o alla pagina Facebook dell’azienda è il modo migliore e più funzionale di inserire la business card all’interno di un sistema di immagine coordinata integrato, coerente e di impatto. La comunicazione aziendale, sia essa rivolta a un marchio di alto livello o a un freelance, deve essere sempre concepita secondo l’ottica della coerenza: ogni strumento è parte di un tutto e non ha vita a sé.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>