Acconciature per Natale 2016 e Capodanno 2017

acconciature capelli natale e capodanno

Le  feste si avvicinano ed è tempo di pensare a quale acconciatura glamour esibire in questo Natale 2016, ecco alcuni consigli per essere impeccabile durante il periodo natalizio.
Ecco le acconciature più belle per le feste natalizie e per Capodanno 2017 per tutti i tipi di capelli corti, medi e lunghi, da quelle più chic ed eleganti, alle più glamour e alla moda, e soprattutto semplici da realizzare.
In base al tema della serata e della sua importanza, dovrete scegliere la pettinatura più adatta e più vicina alla vostra personalità e al vostro stile.
Per rendere particolare qualsiasi acconciatura, sia con capelli sciolti che con i capelli raccolti, non possono mancare, cerchietti, nastri e fasce.
Il colore per gli accessori su cui puntare? Meglio se rossi, verdone, dai toni dorati o del classico nero.
Con l’arrivo delle festività natalizie si fa vivo il pensiero di realizzare acconciature e hairstyle diversi dalla routine, per potersi sentire uniche e far colpo sulle persone più care.
Sia per capelli ricci o mossi, opta per un look romantico con un’acconciatura semi raccolta, fermando all’indietro le ciocche frontali.

Se vuoi rendere particolare un taglio medio, porta i capelli di lato e fai una riga laterale. Se invece hai i capelli lunghi e pari, non potrai sbagliare con la coda di cavallo super liscia oppure una sinuosa treccia in tutte le sue varianti.
Per un look tradizionale ed elegante è indicato il raccolto, da portare un po’ scomposto, oppure il classico chignon elegante e raffinato.

Se invece amate i capelli sciolti, lo styling ideale è quello di realizzare delle onde morbide creando un effetto mosso o riccio dallo stile classico e retrò, oppure un effetto afro creato con boccoli molto fitti e spettinati.

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>